MASBEDO

A volte non è così semplice come sembra. Per entrare dentro al lavoro di Masbedo bisogna saper superare il primo anello, l’apparente perfezione estetica dentro alla quale v’è nascosto il sangue che le lacrime non raccontano.

Eppoi le relazioni. Filosofia, performing art, cinema, musica, esperimenti installativi, molto spesso sono vettori che corroborano per raccontare una storia. Quello che segue è un dialogo, una conversazione senza verso, e senza alcuna gerarchia. Nella quale proviamo ad oltrepassare la quarta scenica di Masbedo, per cercare di vedere oltre, senza entrare nello specifico di questo o quel lavoro, proviamo a rincorrere il filo rosso che tiene insieme il progetto Masbedo.