Felix’s Machines

Felix Thorn è un giovane inventore inglese che costruisce sculture sonore dalla stupefacente complessità. Musica elettronica, robotica, strumenti acustici e oggetti di scarto: questi gli ingredienti utilizzati. Il risultato è una serie di installazioni che espandono i confini della performance artistica e che offrono un’inedita rappresentazione visiva del modo in cui la musica può essere composta, ricomposta e suonata. Felix ha 26 anni e ha già partecipato come speaker alla conferenza TED, è stato artist in residence durante l’Ether festival al SouthBank Center di Londra ed ha collaborato con i Plaid. Non male!

 

 

scroll to top