DOODcast mixtape

DOODcast è il titolo di un programma sotto forma podcast di musica psichedelica che giustamente è diventato un culto assoluto. Da Dalston Junction, a Londra, l’irlandese DJ Fitz mette brani di rock psichedelico, spesso sconosciuto e proveniente da zone del mondo dove un ingenuo occidentale non immagina ci sia manco l’elettricità. Siccome l’avanguardia non campa senza la ricerca e l’esplorazione che DOODcast a modo suo rappresenta, abbiamo chiesto a Fitz di fare un mixtape esclusivo per Dissonanze.it.

Non preoccupatevi se i primi brani che sentite sembrano provenire da un sottomarino, le rockstar nella Zambia degli anni ’70 non frequentavano studi di registrazione tipo Abbey Road. Anche l’immagine che abbiamo utilizzato è voluta nonostante la sua bruttezza, Fitz ci ha infatti richiesto di mettere una foto del suo jambalaya di gamberi. Non abbiamo potuto fare altro che accontentarlo visto lo spettacolare mixtape che ci ha regalato.

 

Tracklisting

 

  1. stone coal white – You Know.
  2. Amanaz – History of Man.
  3. Curtis mayfield – Futureshock.
  4. The coNgos – Congoman.
  5. Selda – Nem Kaldi
  6. Ruth Copeland – Your love’s been so good to me.
  7. Bo Diddley – Elephant man.
  8. Witch – Lazy Bones.
  9. Illes -  Esz es lelkiismeret…
  10. Modulo 1000 – Se Quem Puder.
  11. Erkin Koray – Cemalim.
  12. Phuong Tam – dem huyen dieu.
  13. Kamuran Akkor – Ikimiz Bir Fidanin.
  14. kourosh_yaghmaei- havar havar.
  15. Asiko Rock Group – lets Marry.